Skip to main content

Tabella online sui sistemi di trattamento

La scheda tecnica di AGRIDEA "Piazza di riempimento e lavaggio per irroratrici – a cosa prestare attenzione?" spiega le basi del riempimento e del lavaggio delle attrezzature utilizzate per i trattamenti. Per il trattamento dell'acqua di lavaggio contenente PF, la scheda fa riferimento alla tabella seguente sui sistemi di trattamento. La tabella fornisce una panoramica per comparare i vari sistemi e verrà continuamente aggiornata. Cliccando sui rispettivi nomi dei prodotti nell'intestazione della tabella si accede anche a una scheda dettagliata su ogni sistema di trattamento. Per il momento queste schede sono solo in tedesco e francese. In generale, si prega di notare quanto segue:

  • Questo strumento di calcolo aiuta a stimare la quantità residua di acqua di purificazione contenente pesticidi. Si prega di notare che il rendimento di ogni sistema dipende dal luogo e dalla stagione.
  • Alcuni sistemi sono molto simili nella struttura e nella funzione (per esempio Biobac, Phytobac, Biofilter, Biobed). I nomi sono principalmente basati sui nomi usati dai produttori e quindi servono anche a differenziare i vari fornitori.
  • Dal punto di vista della minimizzazione del rischio, si raccomanda di utilizzare sistemi di trattamento "chiusi", cioè dove non rimangono residui di acqua dopo il trattamento, a meno che non venga restituita al ciclo di trattamento.
  • È generalmente consigliabile presso le autorità cantonali competenti. Una lista delle persone di contatto nei cantoni può essere trovata qui (in francese).
  • Stato 01 settembre 2021. Tutte le informazioni sono state accuratamente controllate, ma sono fornite senza garanzia.

 

Pubblicato in collaborazione con la Piattaforma Prodotti fitosanitari e Acque   

Sistema di trattamento
(clicca per il foglio informativo in francese)
BiobedBiobacPhytobacVertical Green BiobedOsmofilmRemDryEcobangBiofilterFiltro a carbone attivo

BF Bulles (Ultrafiltration)

FunzionamentoDegradazione microbica + evaporazioneDegradazione microbica + evaporazioneDegradazione microbica + evaporazioneDegradazione microbica + evaporazioneEvaporazioneEvaporazioneEvaporazione assistita da ventilatoreDegradazione microbica + evaporazioneFiltrazione, assorbimentoFiltrazione
Sistema chiusoSiSiSiSiSiSiSiSolo se è garantito il ritorno delle acque di lavaggio filtrate nel sistema per un ulteriore trattamento No, resta l'acqua di lavaggio trattata, che può essere riutilizzataNo, resta l'acqua di lavaggio trattata, che può essere riutilizzata
Piazza di lavaggioDirettamente su BiobedPiazza di lavaggio fissa o mobilePiazza di lavaggio fissa o mobilePiazza di lavaggio fissa o mobilePiazza di lavaggio fissa o mobilePiazza di lavaggio fissa o mobilePiazza di lavaggio fissa o mobilePiazza di lavaggio fissa o mobilePiazza di lavaggio fissa o mobilePiazza di lavaggio fissa o mobile
Necessità di serbatoio di raccolta esternoNoSiSiSiSiRaccomandato per un possibile volume di accumulo, ma in linea di principio solo se rimane un volume residuo notevole durante l'invernoSi (già integrata in alcune versioni di ECOBANG)SiSì, per fornire acqua trattata riutilizzabileSì, per fornire acqua trattata riutilizzabile
Infrastruttura del sistema di trattamentoIl bacino contenente substrato è una fossa in cemento su cui può passare con l'irroratrice.Contenitore di plastica o fossa in cementoContenitore di plastica Basamento con armatura metallica fissa e moduliStruttura mobile in metallo con contenitori in plasticaSuperficie più piana possibile, pavimentata e esposta al vento e al soleA seconda del progetto, possono essere utilizzate vasche di raccolta IBC esistenti o altri serbatoi più grandi (fuori terra, parzialmente interrati o interrati)Impalcatura metallica mobile con contenitori di plasticaRobusti contenitori di plastica PENo, dispositivo mobile
Licenza edilizia necessaria [1]SiSolo se si costruisce una fossa in cementoIn funzione della situazioneSiNoSecondo la normativa cantonaleNoNoNoNo
Permessi ulteriori riguardanti la protezione delle acque [2]Per i settori di protezione delle acque sotterranee Au/Ao e la zona di protezione delle acque sotterranee S3Per i settori di protezione delle acque sotterranee Au/Ao e la zona di protezione delle acque sotterranee S3Per i settori di protezione delle acque sotterranee Au/Ao e la zona di protezione delle acque sotterranee S3Per i settori di protezione delle acque sotterranee Au/Ao e la zona di protezione delle acque sotterranee S3Per i settori di protezione delle acque sotterranee Au/Ao e la zona di protezione delle acque sotterranee S3Per i settori di protezione delle acque sotterranee Au/Ao e la zona di protezione delle acque sotterranee S3Per i settori di protezione delle acque sotterranee Au/Ao e la zona di protezione delle acque sotterranee S3, a condizione che venga installato un serbatoio di raccoltaPer i settori di protezione delle acque sotterranee Au/Ao e la zona di protezione delle acque sotterranee S3Per i settori di protezione delle acque sotterranee Au/Ao e la zona di protezione delle acque sotterranee S3Per i settori di protezione delle acque sotterranee Au/Ao e la zona di protezione delle acque sotterranee S3, anche se viene installato un serbatoio di raccolta
Spazio necessario per il sistema di trattamentoAlmeno 15 m2 (regola generale: lunghezza x larghezza dell'irroratrice ciascuna + 1 m)  4,5 m2 (2x contenitori, "chiavi in mano"); Fossa di cemento a seconda delle necessitàDa 4,4 m2 (senza serbatoio di raccolta)Ca.1,2 m2 per modulo (costruzioni a 4 livelli possibili)A seconda della versione, 1.5 o 3.5 m29 m2A seconda del progetto; da 1,2 a 7,5 m2 per la versione standardCa. 2 m26 m2---
Limite di capacità per l'acqua di lavaggioA seconda delle dimensioni del biobed; regola generale: ca. 0,5 m3 per m2 di superficieContenitore di plastica: ca. 0,5-1 m3 per unità di contenitore di plastica all'anno;
Fossa di cemento: ca. 2 m3 per m2 all'anno
Da 1,2 a 9 m3 / annoDa 0,6 a 100 m3 / annoDa 0,8 a 3 m3 / anno3 m3 / annoDa 0,7 a 4,6 m3 / annoDa 1 a 1,5 m3 all'anno per contenitore; di più se il percolato viene sparso (non raccomandato)A seconda del design fino a 20 m3 o 50 m3 all'anno; Una maggiore capacità è possibile sostituendo il carbone attivoPiù di 70 m3 / anno
Adatto a prodotti contenenti rameNon particolarmente adattoNon particolarmente adattoNon particolarmente adattoRichiesto l'uso di un filtro specifico per rameSiSiSiNon particolarmente adattoSono in corso delle prove: in Canton BE, il sistema è già stato classificato come "adeguato"; In Canton VD, il rame è stato filtrato con successoSi
Restrizioni e limitiRischio di ristagno; vietato nelle zone di protezione delle acque sotterranee S1 e S2Spazio necessario; Non consentito nelle zone di protezione delle acque sotterranee S1 e S2Spazio necessario; Non consentito nelle zone di protezione delle acque sotterranee S1 e S2Non consentito nelle zone di protezione delle acque sotterranee S1 e S2La capacità di evaporazione dipende dalla stagione; Non consentito nelle zone di protezione delle acque sotterranee S1 e S2L'installazione deve essere priva di acqua residua per l'invernamento o deve essere smontata; Non consentito nelle zone di protezione delle acque sotterranee S1 e S2---Non consentito nelle zone di protezione delle acque sotterranee S1 e S2Non consentito nelle zone di protezione delle acque sotterranee S1 e S2Processo complesso, smaltimento come rifiuto pericoloso; non consentito nelle zone di protezione delle acque sotterranee S1 e S2
Costi di realizzazione [3]A partire da CHF 33'000 (compresa la fossa in cemento)Contenitori di plastica (2 pezzi di 1 m3): CHF 4'150 con vasca di raccolta e impianto d'irrigazione automatico; Fossa in cemento, a seconda delle dimensioni, a partire da ca. CHF 2'000 per m3Da ca. CHF 1'800 a CHF 10'500 (senza serbatoio)A partire da CHF 9'800Da CHF 4'600 a CHF 11'100CHF 3'170 (compreso il film di ricambio; Installazione: min. CHF 350)€ 710-14'980A partire da CHF 3'000CHF 37'000 (20 m3) o CHF 40'000 (50 m3); + montaggio (CHF 2'500, rispettivamente CHF 3'150) Ca. € 19'500 - 25'900 o CHF 25'320 - 33'650
ManutenzionePacciamatura della biomassa; Sostituzione del substrato raccomandata ogni 10 anni Mescolare con paglia trinciata ogni 1-2 anni; Sostituzione del substrato consigliata ogni 10 anni Incorporazione di paglia trinciata ogni 1-2 anni; Sostituzione del substrato raccomandata ogni 10 anni (campicoltura) o 5 anni (colture verticali) Taglio della biomassa; Sostituzione del substrato raccomandata ogni 10 anni (campicoltura) o 5 anni (colture verticali)Smaltimento del sacco in plastica contenente residui di PFSostituzione del film interno ogni 2 anni circaSostituzione dei sacchi di ritenzioneIncorporazione di paglia trinciata ogni 1-2 anni; Sostituzione del substrato raccomandata ogni 5-7 anniSostituzione e smaltimento del granulato di carbone attivo ogni 1-2 anni o dopo che è stato raggiunto il volume massimo di acqua trattata (tramite contratto di servizio con Creabeton Materiaux AG)Sostituzione e smaltimento di prodotti di pretrattamento chimico, filtri e residui
Costi operativi: materiale di ricambio---Mescolare con paglia trinciata ogni 1-2 anni; Sostituzione del substrato consigliata ogni 10 anni ---Se necessario, sostituire la vegetazione di tanto in tantoCosto per singolo sacco = CHF 40 / 0.25 m3CHF 250 / 2 anniCosti elettrici (40-90W in funzionamento 24/7); 1 x all'anno sostituzione del sacchetto di ritenzione (ca. 20 €)---Sostituzione del granulato di carbone attivo: CHF 600 - 1'200Prodotti di pretrattamento chimico, cartucce di ricambio per il prefiltro fisico e i filtri a carbone attivo (circa 70 € o 150 CHF /m3); sostituzione dei filtri dopo circa 15 m3 di acqua trattata
Smaltimento dei residui [4](a) In caso di uso frequente di prodotti contenenti metalli pesanti = centro di smaltimento specializzato;
(b) Senza applicazione frequente di prodotti contenenti metalli pesanti = spandere in campo
Mescolare con paglia trinciata ogni 1-2 anni; Sostituzione del substrato consigliata ogni 10 anni (a) In caso di uso frequente di prodotti contenenti metalli pesanti = centro di smaltimento specializzato;
(b) Senza applicazione frequente di prodotti contenenti metalli pesanti = spandere in campo
(a) In caso di uso frequente di prodotti contenenti metalli pesanti = centro di smaltimento specializzato;
(b) Senza applicazione frequente di prodotti contenenti metalli pesanti = spandere in campo
Centri di smaltimento specializzati (CHF 2'200 /t)Smaltimento via LandiSmaltimento dei residui concentrati in un centro di smaltimento specializzato(a) In caso di uso frequente di agenti contenenti metalli pesanti = punto di smaltimento specializzato;
(b) Senza applicazione frequente di prodotti contenenti metalli pesanti = spandere in campo
Riciclaggio termico del carbone attivo carico di PF (tramite contratto di servizio con Creabeton Materiaux AG)Smaltimento dei fanghi di depurazione e dei filtri usati come rifiuti pericolosi
Costi operativi: smaltimento del materiale utilizzato [5]Se lo smaltimento del substrato è necessario a causa dell'aumento del contenuto di metalli pesanti: tra CHF 220 e CHF 2'200 / tMescolare con paglia trinciata ogni 1-2 anni; Sostituzione del substrato consigliata ogni 10 anni Se lo smaltimento del substrato è necessario a causa dell'aumento del contenuto di metalli pesanti: tra CHF 220 e CHF 2'200 / tSe lo smaltimento del substrato è necessario a causa dell'aumento del contenuto di metalli pesanti: tra CHF 220 e CHF 2'200 / t2'200 CHF/t (peso di un sacco utilizzato da 250 l: circa 500 g)  Smaltimento incluso nel prezzo di acquisto del nuovo film (Fela)CHF 2'200 / tSe lo smaltimento del substrato è necessario a causa dell'aumento del contenuto di metalli pesanti: tra CHF 220 e CHF 2'200 / tCHF 300-700CHF 2'200 / t
Contributo individuale (senza piazza di lavaggio)Possibile in parteMescolare con paglia trinciata ogni 1-2 anni; Sostituzione del substrato consigliata ogni 10 anni Possibile in partePossibile in parteNoManutenzione a opera di RemDry; Agroline aiuta con l'installazione iniziale (garanzia di qualità)NoPossibile in parteLavori di manutenzione minoriNo
IdoneitàPer aziende con volumi medi di acqua di lavaggio con sufficiente spazio a disposizioneMescolare con paglia trinciata ogni 1-2 anni; Sostituzione del substrato consigliata ogni 10 anni Per aziende agricole con volumi medio-alti di acqua di lavaggio e spazio sufficientePer aziende agricole con volumi di acqua di lavaggio da bassi ad alti e spazi limitatiPer aziende agricole con volumi di acqua di lavaggio da bassi ad alti e spazi limitatiPer aziende agricole con piccole o medie quantità di acqua di lavaggioA seconda della versione, per aziende con volumi di acqua di lavaggio da bassi ad alti Per aziende agricole con volumi di acqua di lavaggio da bassi ad alti e spazi limitatiPer aziende con volumi medio-alti di acqua di lavaggio o per installazioni collettivePer le aziende con alti volumi di acqua di lavaggio o per installazioni collettive
Specificità cantonali (non esaustivo) [6] SG: La gestione, il rinnovo e lo smaltimento del substrato sono soggetti alle norme cantonaliMescolare con paglia trinciata ogni 1-2 anni; Sostituzione del substrato consigliata ogni 10 anni In diversi Cantoni, la pavimentazione deve essere in cemento o in sagomati; non è sufficiente collocare le cisterne su sabbia o ghiaia

SG:
La gestione, il rinnovo e lo smaltimento del substrato sono soggetti alle norme cantonali
SG: La gestione, il rinnovo e lo smaltimento del substrato sono soggetti alle norme cantonali BE: platea in cemento; drenaggio della platea con uno strato di terreno biologicamente attivo (min. 30 cm); Proteggere dai danni dei veicoli (con una barriera) o costruire in un luogo adatto; Il sistema di evaporazione deve essere dotato di un dispositivo di protezione di troppo pienoL'autorizzazione è stata confermata dai seguenti cantoni: AG, LU, SH, SG, SO, VD. Per tutti gli altri cantoni, si prega di contattare l'ufficio cantonale competenteSG: la gestione, il rinnovo e lo smaltimento del substrato sono soggetti alle norme cantonaliApprovato finora nei Cantoni BE, SG, FR, VD; L'approvazione in TG e GR è in fase di verifica, l'obiettivo dichiarato di Creabeton è di ottenere l'approvazione in tutti i CantoniL'autorizzazione è stata confermata dai seguenti cantoni: LU, SH, SG, SO. Per tutti gli altri Cantoni, si prega di contattare l'ufficio cantonale competente
FornitoriAttualmente non ci sono fornitori noti di sistemi "chiavi in mano" per la SvizzeraMescolare con paglia trinciata ogni 1-2 anni; Sostituzione del substrato consigliata ogni 10 anni U. Wyss AG(sistema Beutech)
Langenthalstrasse 17
3368 Bleienbach
Svizzera
+41 (0)62 963 14 10
info@wysspumpen.ch
www.wysspumpen.ch

Axe Environnement (sistema Axe Environnement)
237, rue Gornet-Boivin
10100 Romilly-sur-Seine
Francia
+33 (0)3 25 24 55 00
contact@axe-environnement.eu
www.axe-environnement.eu
ecaVert Sàrl
Av des Pâquis 30
1110 Morges
Svizzera
+41 (0)78 923 05 83
+41 (0)78 841 91 83
info@ecavert.ch
www.ecavert.ch
CCD SA
Chemin de l'Autoroute 5,
1926 Fully
Svizzera
+41 (0)27 746 33 03
info@ccdsa.ch
www.ccdsa.ch

Axe Environnement
237, rue Gornet-Boivin
10100 Romilly-sur-Seine
Francia
+33 (0)3 25 24 55 00
contact@axe-environnement.eu
www.axe-environnement.eu
AGROLINE
Fenaco Genossenschaft
Industriestrasse 23
8401 Winterthur
Svizzera
Contact: Geri Busslinger
+41 (0)58 433 69 69
gerhard.busslinger@fenaco.com
www.agroline.ch
 

Vento-Sol
55 chemin de Las Tinos, 81100 Castres
Francia
+33 (0)5 63 35 55 14
+33 (0)6 33 72 80 12
contact@vento-sol.com
www.vento-sol.com

CCD SA
Chemin de l'Autoroute 5,
1926 Fully
Svizzera
+41 (0)27 746 33 03
info@ccdsa.ch
www.ccdsa.ch

CCD SA
Chemin de l'Autoroute 5,
1926 Fully
Svizzera
+41 (0)27 746 33 03
info@ccdsa.ch
www.ccdsa.ch
Creabeton Matériaux AG
Trattamento delle acque
Kandergrien
3646 Einigen
Svizzera
Kontakt: Sarah Schäfer
+41 33 334 25 73
sarah.schaefer@creabeton1.ch
www.creabeton-materiaux.ch
CCD SA
Chemin de l'Autoroute 5,
1926 Fully
Svizzera
+41 (0)27 746 33 03
info@ccdsa.ch
www.ccdsa.ch

Axe Environnement
237, rue Gornet-Boivin
10100 Romilly-sur-Seine
Francia
+33 (0)3 25 24 55 00
contact@axe-environnement.eu
www.axe-environnement.eu

[1] N.B. La licenza edilizia si riferisce esclusivamente al sistema di trattamento menzionato; gli adattamenti infrastrutturali associati (nuovo serbatoio di ritenzione, ristrutturazione o costruzione di una piazza di riempimento/lavaggio, ecc.)  non sono inclusi se non diversamente specificato.

[2] N.B. I permessi riguardanti la protezione delle acque si riferiscono esclusivamente al sistema di trattamento nominato; gli adattamenti infrastrutturali associati (p. es. un nuovo serbatoio di ritenzione) non sono inclusi se non diversamente indicato.

[3] I costi sono indicativi e al netto di IVA e dazi doganali. Non tengono conto della costruzione di una piazza di riempimento e lavaggio. Per maggiori dettagli sui costi di un sistema, cliccare sull'intestazione della tabella per accedere alla scheda tecnica del sistema di trattamento in questione.

[4] Secondo l'Ordinanza sulla riduzione dei rischi inerenti ai prodotti chimici (ORRPChim), quando il contenuto di rame nel substrato è > 100 ppm si condidera l'uso di prodotti contenenti metalli pesanti come "frequente".

[5] I substrati con un contenuto di metalli pesanti nell'ambito del materiale di scavo e di sgombero pulito (secondo l'allegato 3, Nr. 1 OPSR) e un contenuto di EOX fino a 500 mg/kg possono essere smaltiti termicamente per 220 CHF/t, IVA esclusa. I substrati maggiormente contaminati devono essere smaltiti come rifiuti speciali (CHF 2200/t). Le analisi dei metalli pesanti e le misurazioni EOX sono note nei laboratori svizzeri e possono essere effettuate su campioni di substrato.

[6]  L'elenco delle specificità cantonali non è esaustivo. È sempre consigliabile richiedere informazioni dai consulenti o dalle autorità cantonali competenti. Un elenco di persone di contatto per i vari Cantoni è disponible qui (in francese).

Contatto per aggiornamenti, aggiunte e suggerimenti

Il mercato dei sistemi di trattamento è in continua evoluzione. Le informazioni qui presentate sono un'istantanea e sono destinate ad essere costantemente aggiornate e completate. Sei un consulente o un produttore o distributore di sistemi di trattamento? Grazie mille per la segnalazione di eventuali cambiamenti. Il tuo contatto: Simon Binder, AGRIDEA.